Crea sito
Home / Recensioni / Dischi / Love Flows like a river

Love Flows like a river

jacintha_love_flows_like_a_riverLove Flows like a river
Jacintha

Jacintha è certamente una delle più grandi cantanti Jazz viventi ed è originale il fatto che non sia una cantante professionista, nel senso stretto del termine: laureata “magna cum laude” in letteratura inglese a Singapore, ha studiato scrittura creativa ad Harvard e si occupa principalmente di teatro.

Dei suoi tredici album, non tutti pubblicati in occidente, ho deciso di recensire, per primo, questo registrato per il mercato asiatico e per la maggior parte cantato in mandarino. Perché? Soltanto perché è bellissimo ed inciso in maniera assolutamente spettacolare, con una qualità ed una trasparenza da lasciare senza fiato

L’atmosfera è assolutamente magica ed al buio, in impianti audio di alto livello, la cantate si materializza letteralmente nella stanza.

Un’esperienza da provare.

Il perché di questo suono straordinario è presto detto: la registrazione è avvenuta presso gli Audioplex Recording Studios, su uno Studer 24 completamente analogico, usando i famosi microfoni a valvole Neumann ed in particolar modo la voce della cantante è stata ripresa con lo storico e ormai leggendario Neumann U-49.

“Love Flows like a river” è il primo album della nuova etichetta Harmony Records specializzata per il mercato asiatico; volendo iniziare in maniera speciale, hanno chiesto a Jacintha di registrare un album in mandarino e lei ha accettato di buon grado, direi fortunatamente per noi appassionati, che possiamo godere del risultato.

Non tutte le canzoni sono cantate in mandarino. Tra i brani c’è una fantastica ed emozionante versione di “Moonriver”, nella quale il pianoforte ha tante di quelle armoniche in più che sembra non averlo mai ascoltato prima; da notare anche “Bengwan solo” e l’armonica in “River of no return”.

Questo è un album che esplora il tema dell’amore, con le sue piene e con le sue secche, con le sue risalite e le sue cascate, con i suoi giri e le sue curve, scorrendo esattamente come un fiume, ed in fondo come la vita.

Giuseppe Candiano

About loscrignodeisogni

Commenti chiusi.

Scroll To Top